Bokeh

Geoffrey Orthwein, Andrew Sullivan, Stati Uniti 2016

Cosa succederebbe se un giorno ci svegliassimo e ci rendessimo conto di essere l’ultima persona a camminare su questa Terra? Questo è ciò che la giovane coppia composta da Jenai e Riley sperimenta mentre stanno trascorrendo una romantica vacanza in Islanda. Inizialmente si comportano come normali turisti. Ammirano la bellezza naturale di quei territori, con il ragazzo che non perde occasione per immortalare quanto vedono con la sua vecchia macchina fotografica a pellicola. Il giorno in cui si svegliano e scoprono che ogni altra persona sulla terra è sparita, è l’inizio di un affascinante viaggio durante il quale, attraversando uno stato di disorientamento e di panico, i due dovranno venire a capo del mistero e accettare l’incredibile evento.

Geoffrey Orthwein, Andrew Sullivan

Geoffrey Orthwein e Andrew Sullivan hanno lavorato insieme per oltre vent’anni collaborando su sceneggiature, cortometraggi e sviluppando numerosi progetti personali da filmaker o fotografi. Nell’estate del 2013, durante un weekend di tre giorni a Los Feliz, in California, è nata l’idea di Bokeh.

01/07

Como, Giardini dell’Università dell’Insubria Sant’Abbondio
ore 16.30 / 21.30

In caso di pioggia Aula Magna

Regia: Geoffrey Orthwein, Andrew Sullivan: Soggetto e sceneggiatura: Geoffrey Orthwein, Fotografia:
Joe Lindsay. Montaggio: Geoffrey Orthwein. Musica: Keegan Dewitt: Interpreti: Maika Monroe, Matt O’leary. Stati Uniti 2016. 92 minuti. Lingua originale Inglese. Sottotitoli italiano.

Bokeh

Geoffrey Orthwein, Andrew Sullivan, Stati Uniti 2016

Cosa succederebbe se un giorno ci svegliassimo e ci rendessimo conto di essere l’ultima persona a camminare su questa Terra? Questo è ciò che la giovane coppia composta da Jenai e Riley sperimenta mentre stanno trascorrendo una romantica vacanza in Islanda. Inizialmente si comportano come normali turisti. Ammirano la bellezza naturale di quei territori, con il ragazzo che non perde occasione per immortalare quanto vedono con la sua vecchia macchina fotografica a pellicola. Il giorno in cui si svegliano e scoprono che ogni altra persona sulla terra è sparita, è l’inizio di un affascinante viaggio durante il quale, attraversando uno stato di disorientamento e di panico, i due dovranno venire a capo del mistero e accettare l’incredibile evento.

Geoffrey Orthwein, Andrew Sullivan

Geoffrey Orthwein e Andrew Sullivan hanno lavorato insieme per oltre vent’anni collaborando su sceneggiature, cortometraggi e sviluppando numerosi progetti personali da filmaker o fotografi. Nell’estate del 2013, durante un weekend di tre giorni a Los Feliz, in California, è nata l’idea di Bokeh.

01/07

Como, Giardini dell’Università dell’Insubria Sant’Abbondio
ore 16.30 / 21.30

In caso di pioggia Aula Magna