Burning Birds

Sanjeewa Pushpakumara, Sri Lanka / Francia 2016

1989. In un piccolo villaggio dello Sri Lanka, Kusum deve affrontare il dramma della miseria e della violenza dopo che il marito è stato barbaramente ucciso dall’esercito per motivi politici. Per mantenere i figli a scuola, la donna accetta i lavori più umili fino a spingersi a lavorare in ambienti solo per uomini. Privata di ogni dignità, la donna comincia una dolorosa e inesorabile discesa nell’abisso.

Sanjeewa Pushpakumara

Regista, sceneggiatore e produttore cingalese, inizia il suo percorso di studi in Sri Lanka, dove consegue una laurea in lettere, un master in comunicazione e un diploma in filmmaking. Successivamente si trasferisce in Corea del Sud per completare i suoi studi. Il suo film d’esordio alla regia, Flying Fish, è selezionato al Rotterdam International Film Festival nel 2011. Nel 2016 Burning Birds, presentato in prima mondiale al Busan Film Festival, vince il Premio Speciale della Giuria al Tokyo FILMeX ed è selezionato alla Berlinale 2017.

27/06

Como, Giardini dell’Università dell’Insubria Sant’Abbondio
ore 16.30 / 21.30

In caso di pioggia Aula Magna

Regia: Sanjeewa Pushpakumara. Soggetto e sceneggiatura: Sanjeewa Pushpakumara. Fotografia: Kalinga Deshapriya. Montaggio: Ajith Ramanayake, Katharina Wartena. Musica: R.Abaji, Philip David Sheppard. Interpreti: Anoma Janadari, Samanalee Fonseka, Mahendra Perera, Chandani Senavirathne, Pubudu Chathuranga, Sanjeewa Dissanayake Sri Lanka /Francia 2016. 84 minuti. Lingua originale sinhala, sottotitoli italiano.

Burning Birds

Sanjeewa Pushpakumara, Sri Lanka / Francia 2016

1989. In un piccolo villaggio dello Sri Lanka, Kusum deve affrontare il dramma della miseria e della violenza dopo che il marito è stato barbaramente ucciso dall’esercito per motivi politici. Per mantenere i figli a scuola, la donna accetta i lavori più umili fino a spingersi a lavorare in ambienti solo per uomini. Privata di ogni dignità, la donna comincia una dolorosa e inesorabile discesa nell’abisso.

Sanjeewa Pushpakumara

Regista, sceneggiatore e produttore cingalese, inizia il suo percorso di studi in Sri Lanka, dove consegue una laurea in lettere, un master in comunicazione e un diploma in filmmaking. Successivamente si trasferisce in Corea del Sud per completare i suoi studi. Il suo film d’esordio alla regia, Flying Fish, è selezionato al Rotterdam International Film Festival nel 2011. Nel 2016 Burning Birds, presentato in prima mondiale al Busan Film Festival, vince il Premio Speciale della Giuria al Tokyo FILMeX ed è selezionato alla Berlinale 2017.

27/06

Como, Giardini dell’Università dell’Insubria Sant’Abbondio
ore 16.30 / 21.30

In caso di pioggia Aula Magna