Fuocoammare

Gianfranco Rosi, 2016

Samuele è un ragazzino di dodici anni nato sull’isola di Lampedusa, la stessa isola che negli ultimi vent’anni è stata approdo per centinaia di migliaia di migranti. Dopo una totale immersione in questa realtà, Gianfranco Rosi decide di raccontarci le profonde mutazioni avvenute nell’isola e nei suoi abitanti attraverso gli occhi e i giochi di Samuele.

27/07

Cernobbio (Como), Villa Erba
SALA CAMINO
ore 19.15

Fuocoammare

Gianfranco Rosi, 2016

Lucy e Roman si amano in una piccola città sperduta vicino al Polo Nord, dove circa duecento anime vivono precariamente a temperature limite, e dove le strade portano al nulla se non al bianco senza fine. Ma le tragedie che riemergono dal passato di Lucy li costringono a intraprendere un’avventura che si trasformerà in una vera e propria lotta per la vita. Sarà un peregrinare lungo e tortuoso, tra le fredde distese innevate di uno spazio remoto e sublime, metafisico e apocalittico, che diventa teatro di un dramma romantico che attinge al senso del sovrannaturale che lega le diverse anime interculturali del cinema québecois.

27/07

Cernobbio (Como), Villa Erba
SALA CAMINO
ore 19.15

Associazione Lago di Como Film Festival

via Anzani 9, 22100 Como

P. IVA: 03430240139